LASCITI TESTAMENTARI

 

 

 

Destinare i propri beni o parte di essi a favore di uno dei nostri progetti è un gesto di solidarietà  in grado di assicurare sostegno e capace di trasformare la tua generosità nel sorriso dei più bisognosi.


Fare un lascito testamentario significa decidere che quello che hai costruito è prezioso e può donare speranza alle famiglie più svantaggiate garantendo loro un futuro migliore.


Puoi fare questa scelta in qualsiasi momento, è sempre possibile modificarla o annullarla e i suoi effetti decorrono solo al momento della successione.

 

 

 Puoi garantire il tuo lascito a Tuendelee tramite il testamento e ricorda che puoi modificare o revocare questa scelta in qualsiasi momento

 

 

 COSA PUOI DONARE:

SOMMA DI DENARO (Titoli, Azioni, Fondi di investimento, TFR)

BENI IMMOBILI (Case, Terreni, Macchine)

BENI MOBILI (di alto o basso valore)

 

 

TIPI DI TESTAMENTO

scarica la brochure informativa sui lasciti testamentari (per gentile concessione di Aleimar)

 

Il TESTAMENTO OLOGRAFO, cioè scritto integralmente di proprio pugno.Per essere valido è necessario che sia datato, firmato e, soprattutto, che l’intero contenuto sia scritto a mano personalmente da chi esprime le volontà.Non può essere scritto con strumenti meccanici o elettronici, come ad esempio la macchina da scrivere o il personal computer, e non può essere scritto, sotto dettatura, da un terzo.Questo tipo di testamento può essere conservato dalla stessa persona che lo redige, a casa propria o in un luogo sicuro.Per evitare che, dopo la morte, il testamento possa essere alterato, distrutto o non trovato, può essere affidato a un soggetto di fiducia, o ad un notaio. La pubblicazione del testamento olografo spetta al notaio. 

   
     

Il TESTAMENTO PUBBLICO è redatto da un pubblico ufficiale, il notaio, che provvede a raccogliere le volontà della persona che lo richiede e alla presenza di due testimoni.Una volta sottoscritto il testamento viene conservato presso la sede del notaio, finché è in attività, e successivamente presso l’Archivio Notarile. Il notaio comunicherà l’esistenza dello stesso agli eredi e ai legatari di cui conosce il domicilio o la residenza e provvede alla pubblicazione del testamento.

   
     

Il TESTAMENTO SEGRETO è caratterizzato dall’assoluta riservatezza sul contenuto delle disposizioni testamentarie. Può essere scritto di proprio pugno e firmato alla fine delle disposizioni testamentarie; se, invece, è scritto in tutto o in parte da altri o se è scritto con mezzi meccanici, dovrà essere firmato da chi esprime le volontà anche su ciascun mezzo foglio. La persona che redige il testamento deve presentare a un notaio il testamento in un plico già sigillato o da sigillare e dichiarare che vi è contenuto il proprio testamento che rimane segreto perché nessuno può leggerlo.

   
   

 

per informazioni scrivici Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamaci Tel 02.95735936

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.